22 feb 2013

Cooperazione: i reali beneficiari degli interventi tra teoria e prassi

L'articolo "Le mille incognite del Microcredito" di Alberto Sciortino propone una riflessione interessante e approfondita sui lati meno pubblicizzati del microcredito, vi consiglio di leggerlo.

Mi ha ricordato la mia prima crisi con i sistemi delle ONG: anni fa lavoravo in Bolivia con un progetto di formazione diretto ai giovani e alle giovani di quartieri marginali fuoriusciti dal sistema di educazione. Il primo anno fu fatto uno stupendo lavoro di selezione attraverso visite alle famiglie, interviste approfondite e analisi dei singoli casi anche con l’affiancamento di alcuni ragazzi che avevano collaborato in precedenza con l’organizzazione e provenivano da quartieri marginali. Risultato: gli allievi erano realmente persone che non avrebbero avuto altra possibilità di acquisire qualificazione, che provenivano realmente dalle famiglie più povere. Il programma pagava il viaggio con mezzi pubblici per raggiungere la sede e forniva almeno una colazione o una merenda cosa che per molti era un lusso.

Si presentava però un piccolo problema: la maggior parte dei partecipanti praticamente non era 'scolarizzato' ossia non aveva acquisito  quelle abitudini necessarie a un sistema educativo frontale inteso in senso 'moderno': stare fermi i classe e non fare rumore, frequentare con regolarità, studiare/fare i compiti,  esere puliti, arrivare in orario, uscire all'orario stabilito, riuscire a comprendere un certo linguaggio ecc.
Tra i partecipanti c'erano ragazzi di strada, prostitute minorenni, giovani adolescenti madri ecc. Ossia quelle tipologie che idealmente sono l'obiettivo dei progetti, per le quali realmente potrebbe essere una vera opportunità di cambio.

Fù un periodo sempre all'insegna dell'emergenza, dai problemi sanitari a quelli 'disciplinari' un viavai costante. Per me quel caos colorato e variopinto fu la prima esperienza di 'partecipazione' che mobilità energie inaspettate in molte persone. Lo ricordo come un periodo estremamente formativo e di esperienze intense.  Non ricordo perchè, ma un pomeriggio mi trovai a realizzare un incontro sulla contraccezione in una classe di giovani donne. Avevo 27 anni e poca esperienza. Le ragazze, coalizzate contro lo straniero, riuscirono a distruggere buona parte della mia presunzione, e solo con molta autoironia riuscii a portare a termine con molta fatica, l'incontro sommerso dalle allusioni e continue pesanti prese in giro.
Gli insegnanti fecero molta fatica a completare l'anno con risultati non del tutto brillanti, dato che vari partecipanti abbandonarono i corsi e l’apprendimento era considerato ‘mediocre’, soprattutto da alcuni insegnanti molto 'professionisti'.

L’anno dopo fu introdotto un test di ingresso, sul tipo del QI, e la selezione fatta più su 'parametri' e meno su visite alle famiglie. Risultato della selezione: l’anno di formazione andò benissimo, classi disciplinate e profumate, non ci furono furti, frequenza elevata, risultati finali ottimi. Un successo dal punto di vista del processo di formazione. La provenienza degli allievi era sempre da quartieri disagiati e da famiglie non abbienti, ma la maggior parte dei partecipanti ammessi stavano frequentando scuole superiori e in alcuni  casi addirittura erano iscritti all'università e sospesero la loro iscrizione per frequentare i corsi.

3 commenti:

  1. Making Money - Work/Tennis: The Ultimate Guide
    The apr casino way 출장마사지 you would expect from betting on the tennis matches of septcasino tennis is to bet on the player you like most. But you งานออนไลน์ also need a septcasino different

    RispondiElimina
  2. 1100 aluminum sheet is most typical within the chemical and food and beverage industries. Painted fluoropolymer PVDF coatings sometimes carry warranties of 20 or more years towards chalking or fading. These sheets have a removable PVC movie to guard completed floor, and may be cut and bent with out cracking or scratching the floor. • Select a grade below and select your measurement to add aluminum plate to your quote or begin constructing your quote here. The following gadgets and costs are for orders positioned over the HP Stylus Pen Internet.

    RispondiElimina
  3. He desires to revolutionize the pharmaceutical business by permitting sufferers to print their own medicine with a chemical blueprint they get from the pharmacy. Of course, could be a|it is a} very great distance off, however it stands to enable DIY chemists to create anything from cocaine to ricin. The conversations about the ethics of bioprinting have already begun. Organovo is printing liver cells properly as|in addition to} eye tissue cells in a partnership with the National Eye Institute and National Center for Advancing Translational Sciences. Scientists have also proposed mixing human stem cells with canine muscle cells to create enhanced organ tissue. Printing cartilage remains to be essentially the most realistic sort of bioprinting, and printing whole organs remains to be Luggage Sets many years away, however 3D printing is rising in medicine quite rapidly.

    RispondiElimina